10.8 C
Napoli
sabato, Maggio 25, 2024
Home Autori Articoli di Uno sguardo da Ponte di Domenico Ocone

Uno sguardo da Ponte di Domenico Ocone

784 ARTICOLI 0 Commenti

Tempo sospeso, non letterario ma reale. È quello che vive ora l’umanità

L'aggettivo che meglio si adatta a connotare l'arco di tempo che, iniziato al principio del secolo, ancora non si è concluso, è "sospeso". Tale qualifica sta a indicare che la clessidra che misura il tempo a ogni latitudine, non è in azione. Pur se non proprio a un punto di non ritorno, in ogni realtà geopolitica stanno venendo a...

Tassi e, in Italia, tasse. Notizie interessanti per i risparmiatori e per la finanza italiani

Alfred Hitchcock non avrebbe saputo creare un thriller con una suspence più alta di quella che la Fed e la Bce hanno alimentato nei primi 5 mesi dell'anno in corso. Ciò che alimenta la palpitazione attualmente nei vari mercati finanziari, tenendoli in tensione in ogni parte del mondo, è l'attesa: sono le aspettative che hanno creato già dall'inizio del...

L’ Italia e i suoi bradisismi

Non è una novità che il Paese sia minacciato in più di una zona da fenomeni tellurici. L'intensità e la frequenza degli stessi è di rilevanza tale da non consentire di dormire sonni tranquilli a molte persone. Succede soprattutto per chi vive nelle zone che gli esperti ritengono più vicine ai probabili epicentri di episodi di tal genere. Senza...

Se il medico tratta con leggerezza un caso, deve mettere in conto che esso potrà aggravarsi

 Lunedì gli analisti del Fondo Monetario Internazionale hanno concluso il lavoro, durato alcune settimane, per cui erano stati in trasferta a Roma. Hanno fatto il punto sui conti del Paese e, con l'occasione, gli stessi hanno preso nota di quanto il Governo intenda fare, anche alla luce degli eventi internazionali che si sono realizzati nelle ultime settimane. L' impressione...

Non sempre è necessario far ricorso agli effetti speciali, a volte basta il caso

Quanto è accaduto ieri a cavallo di due stati mediorientali, l'Iran e l'Azerbajan, sta rimettendo sotto la luce dei riflettori i problemi delle relazioni tra le nazioni di quella parte del mondo. Per maggior precisione, l'attenzione dell' Occidente si sta concentrando ancor più sulle forme di governo che quegli Stati stanno adottando sempre più. Solo per dovizia di particolari,...

Italiani brava gente? Una volta, forse

Quanto sta accadendo all' industria italiana è sotto gli occhi, veri e virtuali, di buona parte della popolazione del pianeta. Quella stessa che in buona parte, ormai da tempo, identifica la definizione Made in Italy con un attestato di qualità. Esso è valido, fino a prova contraria, per ogni prodotto su cui appare un simbolo inequivocabile di italianità. Il...

L’ ordine economico in generale è sul punto di andare fuori controllo

Con l'augurio che quanto riportato verrà smentito dai fatti, attualmente può essere utile attuare comportamenti e azioni che ricordano da presso il fotofinish nello sport. Una summa sempre attuale e di portata globale, è quella usata dagli agricoltori poco prima che inizi la raccolta dei prodotti della terra:"il grano (raccolto) lo si può definire così, solo dopo che è...

Il disordine della politica italiana e lo stridere ora più fastidioso che mai

Il secolo in corso sarà considerato, probabilmente a ragione, quello che sta accumulando, se continua a procedere come ha fatto fino a oggi, il numero più alto di eventi eccezionali di quelli già accaduti dall'inizio della storia. Si dovrà procedere per tentativi per la verifica della validità dell'affermazione appena riportata. Tanto perché esistono evidenti limiti oggettivi che la stessa...

L’ Italia procede con velocità diverse, alcune non descritte nella maniera giusta

Quanto accade di importante a livello mondiale, deve essere oggetto di evidenza in prima pagina e come notizia di apertura dei mezzi di informazione via etere. Su un assioma del genere, tutta l'umanità non dovrebbe frapporre alcuna resistenza perché sia rispettata tale sequenza. Per parità di trattamento, anche notizie che meritano l'interesse almeno degli abitanti di un'intera nazione, andrebbero...

Il tempo cambia, è inconfutabile. E non soltanto quello atmosferico

Quello attuale, fino a qualche anno fa, era il tempo in cui iniziava la raccolta di alcuni prodotti agricoli, primo fra tutti era il grano. La maggior parte dei comportamenti del mondo animale e di quello vegetale erano condizionati dall' alternanza del caldo con il freddo, del clima asciutto con quello umido. Quindi venivano rispettate con un certo rigore...
- Advertisement -



Ricevi notizie ogni giorno