Covid, Conte “Commissione plotone d’esecuzione, è una farsa”

43

ROMA (ITALPRESS) – “Così come avete costruito” la Commissione Covid “è un plotone di esecuzione politica che ha due nomi: Giuseppe Conte e Roberto Speranza. Per fare questo state utilizzando la leva di quella che poteva essere l’occasione seria per un approfondimento di cui il Paese ha bisogno. Cosa andate a dire ai cittadini che hanno constatato tutte le carenze nelle loro strutture sanitarie, che a voi non interessa fare questo accertamento? Questa è la vostra risposta”. Così il presidente del M5S, Giuseppe Conte, nel suo intervento in Aula.
“Questo tentativo di costruire un plotone di esecuzione con me non funziona perchè noi, a differenza di molti dei vostri esponenti politici, nelle aule, anche dei tribunali, ci entriamo a testa alta. Ci siamo entrati a testa alta perchè noi ci difendiamo non dai processi ma nei processi – ha sottolineato -, e i tribunali hanno archiviato e accertato che il mio governo ha operato scelte ponderate e ragionevoli con massimo impegno e massima responsabilità. Io vi accuso davanti al popolo italiano perchè questa commissione è una farsa, non è un atto di coraggio politico, è un atto di vigliaccheria. Avete dalla vostra solo una cosa: la forza dei numeri ma non vi riconosciamo nessuna autorevolezza politica e morale e questo schiaffo che state dando agli italiani, alle famiglie che hanno sofferto, agli operatori sanitari, alle forze di polizia, lo darete senza la nostra complicità”, ha concluso Conte.
(ITALPRESS).
– Foto: Agenzia Fotogramma –