Emergenza climatica come opportunità lavorativa

6

(Adnkronos) – L’Australia vede l’emergenza climatica mondiale come un’opportunità per creare posti di lavoro. E’ quanto dichiarato dal nuovo governo laburista guidato dall’italo-australiano Tony Albanese, introducendo una legislazione per ridurre le emissioni. Il Ministro per il Clima e l’Energia Chris Bowen ha sostenuto che un decennio di lotte politiche ha visto l’Australia retrocedere in materia di cambiamenti climatici e che la nuova legislazione invierà il messaggio che l’Australia è pronta a darsi da fare (in foto la Parliament House di Canberra). Le norme fissano un obiettivo di riduzione delle emissioni del 43% entro il 2030 e di zero emissioni entro il 2050.