Germania, ferrovie paralizzate: “E’ stato un sabotaggio”

54

(Adnkronos) – Ferrovie paralizzate per ore oggi nel nord della Germania a causa di un sabotaggio. I cavi delle linee sono stati tranciati, ha reso noto la polizia federale, sottolineando di aver identificato due scene del crimine, una nel distretto berlinese di Hohenschoenhausen e l’altro nel land del Nord Reno Westfalia.  

Gli inquirenti sono al lavoro e “al momento, si può ritenere che vi è stata una interferenza esterna mirata ai cavi della Deutsche Bahn”, ha detto un portavoce della polizia, riferendosi alle ferrovie tedesche.  

In precedenza il ministro dei Trasporti Volker Wissing aveva parlato di un sospetto sabotaggio in due luoghi, che ha bloccato stamane per alcune ore il traffico ferroviario a Berlino e in parti della Germania settentrionale. Il danno è stato poi riparato.  

“Cavi essenziali per le operazioni ferroviarie sono stati deliberatamente e volutamente tagliati”, ha detto il ministro. Anche la compagnia ferroviaria ha affermato che il motivo del malfunzionamento è stato il taglio dei cavi.