Giro, Pogacar vince a S.Cristina Valgardena e rimane in rosa

9

Roma, 21 mag. (askanews) – Tadej Pogacar (UAE Team Emirates) ha vinto per distacco la sedicesima tappa del Giro d’Italia, la Lasa/Laas-Santa Cristina Val Gardena/St. Christina in Gröden (Monte Pana) di 118.4 km. Al secondo e terzo posto si sono classificati rispettivamente Giulio Pellizzari (VF Group-Bardiani CSF-Faizanè) e Daniel Felipe Martinez (Bora – Hansgrohe) giunti a 16″ di distacco dalla maglia rosa. In classifica generale Pogacar precede Daniel Felipe Martinez (Bora – Hansgrohe) di 7’18″ e Geraint Thomas (Ineos Grenadiers) di 7’40″. Lo sloveno non è mai stato attaccato durante tutta la tappa e nell’ultimo chilometro e mezzo ha ripreso gli inseguitori chiudendo davanti all’ottimo Giulio Pellizzari e a Daniel Martinez, ultimo degli uomini di classifica a mollare. La tappa non è partita più da Livigno ed è stata accorciata e posticipata dopo aver tolto la Cima Coppi di Passo Umbrail per le cattive condizioni meteorologiche. “Volevamo lasciare andare via la fuga per non prendere freddo o rischi, poi la Movistar ha deciso di attaccare e ci hanno portato vicini agli attaccanti – ha detto Pogacar al termine della frazione – Ho detto a Novak e Majka di fare il ritmo e negli ultimi 2 km abbiamo fatto la differenza. Cinque vittorie sono un grande traguardo per me”.