I gioielli come investimento in tempo di Covid

309

Come proteggere i patrimoni in tempo di covid, esistono svariate forme di investimento che ci possono proteggere durante tempi di crisi come la tempesta pandemica.Tra questi, in qualità di addetto ai lavori, consiglio i gioielli.
In tempi di crisi economica gli strumenti preferiti come beni rifugio sono sicuramente
i gioielli: l’oro è il più amato e affidabile dei metalli. Non c’è nulla che possa proteggerci di più.
In caso di default del quadro economico nazionale, s puo’ investire sull’oro come bene rifugio anche acquistando monete, ma sicuramente un gioiello con molto valore aggiunto di metallo prezioso è consigliabile anche perché rientra nella famosa categoria dei beni collezione meglio conosciuti come “collectibles “. Questi monili hanno qualità e valore aggiunto storico ed artistico.D’altra parte se montati con aggiunta di pietre preziose assumono un ruolo di fiducia stabilito da quotazioni delle gemme come i diamanti.
L’investimento in gioielli in oro come bene rifugio è sicuro e conveniente, facilmente monetizzabile come un assegno circolare qualora si presenti la necessità di liquidità immediata.
Il gioiello ha d’altra parte una carica emozionale capace di far brillare di luce riflessa in un momento cosi cloud o meglio offuscato.
Piuù il gioiello è antico, più il rifugio è sicuro come una bella collana di perle, firmamento della gioielleria italiana. E per concludere: “Il Regno dei cieli è simile ad un mercante che va in cerca di pietre preziose e trova una perla, non esita, vende tutto quello che possiede e la compra”.