Influenza, medici famiglia: “Molti più casi rispetto pre-Covid”

9

(Adnkronos) – “L’influenza è arrivata con casi 5 volte superiori all’epoca pre-Covid”. A tracciare il quadro è Silvestro Scotti, segretario generale della Federazione dei medici di medicina generale (Fimmg), ospite a ‘Porta a porta’ su Rai 1. “Ce lo mostrano i dati del bollettino Influnet dell’Istituto superiore di sanità” dice. “In particolare – aggiunge – la popolazione giovane e i bambini, che per 2 anni non si sono contagiati grazie all’utilizzo di mascherine a scuola, sono ‘vergini’ sul piano immunitario e più suscettibili al virus dell’influenza”.