Inps, in 2020 datori di lavoro in leggera crescita rispetto a 2019

22

Roma, 29 ago. (Adnkronos/Labitalia) – I datori di lavoro dipendente effettivamente attivi nel 2020 sono risultati 2,781 milioni, in leggera crescita (+1,2%) rispetto al valore del 2019 (2,747 milioni). Questa crescita è interamente dovuta ai datori di lavoro domestico – sostanzialmente le famiglie utilizzatrici di servizi di aiuto nella cura della casa o di assistenza a figli minori o ad anziani non autosufficienti – che nel 2020 hanno raggiunto praticamente il milione di unità: +78.000 rispetto all’anno precedente, segnalando una forte dinamica di crescita analoga a quella che analizzeremo più avanti a proposito dei dipendenti. E’ uno dei dati che emergono dal XX Rapporto annuale Inps.