Memorial Day negli Usa, Biden ricorda le vittime delle forze armate

20


ARLINGTON (STATI UNITI) (ITALPRESS) “Ricordare coloro che sono morti affinché la nostra nazione potesse vivere”. Questo il messaggio del presidente Joe Biden in occasione della Giornata della Memoria. Come da tradizione il presidente ha preso parte alla cerimonia annuale al cimitero di Arlington, alle porte di Washington, per ricordare coloro che hanno perso la vita per un’idea, quella degli Stati Uniti d’America.
Per la 156esima celebrazione nazionale del Memorial Day migliaia di cittadini si sono riuniti per ricordare i loro cari che militavano nelle forze armate statunitensi e posizionare fiori e bandierine americane sulle 228mila lapidi del cimitero. Biden, accompagnato dalla vicepresidente Kamala Harris e dal segretario alla Difesa degli Stati Uniti Lloyd Austin ha preso parte alla cerimonia di deposizione delle corone d’alloro sulla tomba del milite ignoto.
Per l’occasione il presidente Biden ha ricordato il figlio Beau, maggiore della guardia nazionale dell’esercito degli Stati Uniti, venuto a mancare 9 anni fa per un cancro al cervello dovuto all’esposizione a materiali fossili nelle fosse militari in Iraq.
Biden, visibilmente commosso, ha definito la partecipazione a questo evento come “un obbligo sacro” da non basare su un partito o sulla politica, ma sulla promessa di renderci tutti più uniti.
xp6/mgg/ (Video di Stefano Scibilia).