‘My name is Patrick Zaki-45 days’ di Ienzi in scena a Tindari e Venezia

10

Palermo, 24 ago. (Adnkronos) – ‘My Name is Patrick Zaki-45 days’, scritto e diretto da Alessandro Ienzi, già vincitore del premio #cittàlaboratorio delle Orestiadi e presentato in anteprima nazionale a Gibellina lo scorso 23 luglio, sarà in scena al Teatro greco di Tindari lunedì 30 agosto alle ore 20.30, mentre l’1 settembre sarà ospite della Masterclass Cinema Human Rights and Advocacy, organizzata da Picture People e Global Campus of Human Rights nel corso del Festival Internazionale del Cinema a Venezia. Il monologo vede sul palco proprio Ienzi che interpreta Joker, un novello Prometeo sperduto tra gli eventi storici seguiti all’11 settembre 2001, dopo l’attentato alle Torri Gemelle, e che, nella visione dell’autore palermitano, sono la causa primaria di quanto accade oggi in tutto il Medio Oriente. Lo spettacolo è una rivisitazione della vicenda – che diventa mito, massimo esempio di giustizia e di libertà – che sconvolge la vita del giovane ricercatore egiziano Patrick Zaki, rinchiuso nel carcere di Tora ormai dal 7 febbraio 2020 e la cui detenzione è stata ulteriormente rinnovata appena qualche giorno fa nel corso dell’ennesima udienza senza alcuna garanzia processuale e di difesa.