Riforma impresa non facile

25

(Adnkronos) – “Con la riforma del processo penale, appena firmata da Draghi e Cartabia e controfirmata a fatica dal M5S, si cerca – con un certo travaglio (lettera minuscola) – di aggiornare la nostra agenda in materia di giustizia. Impresa non facile. Infatti, c’è sempre qualcosa che torna, affiorando dal passato, nel cuore della nostra vita pubblica. Ed è chiaro che le difficoltà di oggi e forse anche di domani hanno qualcosa a che vedere con le controversie di ieri e ieri l’altro.