Roma: Calenda, ‘Mastella verrà querelato’

11

Roma, 18 gen (Adnkronos) – “E’ chiaro che ricevo tante telefonate e i contenuti non li riferisco. Ma una cosa è uno che ti parla come se parlasse con Scilipoti o una prostituta e ti dice una cosa inaccettabile”. Lo ha detto Carlo Calenda, ospite di RadioUno, tornando sulla telefonata avuta con Clemente Mastella.