Roma: Gatti (AssoHotel), ‘50% alberghi chiusi, a rischio tra i 4 e i 6mila posti di lavoro’

12

Roma, 24 ago. (Adnkronos) – Il 50 per cento degli hotel a Roma sono chiusi con 6mila posti di lavoro a rischio, il recupero delle presenze turistiche non supera il 30 per cento mentre il governo ha detto stop ad ogni forma di sostegno. E’ il grido d’allarme, lanciato da Francesco Gatti, presidente di AssoHotel Roma sulla situazione alberghiera nella capitale. “Un bilancio con aspetti drammatici, a 18 mesi dal primo lockdown per il Covid 19. I numeri sono ancora pesantemente negativi al di la delle dichiarazioni di maniera, che spargono ottimismo negando una realtà che appare evidente a tutti”.