Salerno, un architetto su due è donna

60

Quasi metà degli iscritti all’Ordine degli architetti di Salerno è donna. A farlo sapere è Maria Gabriella Alfano, presidente dei professionisti salernitani, a margine Quasi metà degli iscritti all’Ordine degli architetti di Salerno è donna. A farlo sapere è Maria Gabriella Alfano, presidente dei professionisti salernitani, a margine dell’incontro dibattito organizzato a Roma dall’Ordine nazionale per presentare Aequale, il primo strumento di categoria per la sensibilizzazione ai contenuti sulle Pari Opportunità. “Già da un’indagine del Cresme – spiega Alfano – emergeva l’aumento delle donne architettoma anche la differenza di reddito rispetto ai colleghi maschi che in alcuni casi si attestava sul 75 per cento in più da parte di questi ultimi”. Spesso, tra l’altro, lamentano le professioniste, è necessario interrompere l’attività per gestire la famiglia. “Prendere coscienza di questo e di altri problemi delle iscritte all’Ordine – precisa la presidente – rappresenta il primo passo per individuare azioni capaci di garantire pari opportunità alle donne architetto e, più in generale, per contrastare ogni discriminazione basata su età, genere, orientamento sessuale e condizione sociale”.