Tunisia, Lollobrigida “Per l’Ue il nostro ruolo è strategico”

35

ROMA (ITALPRESS) – “Oggi l’Europa passa per l’Italia per trattare con l’Africa e l’Africa passa per l’Italia per trattare con l’Europa. In otto mesi il governo ha riassunto un ruolo strategico nel Mediterraneo, che ci viene riconosciuto dall’Europa. La missione di von der Leyen e Rutte, mediata da Meloni, assegna all’Italia una centralità nelle dinamiche europee. L’incontro è andato ottimamente”. Lo afferma in un’intervista al Corriere della Sera il ministro dell’Agricoltura e della Sovranità Alimentare, Francesco Lollobrigida.
“Con l’accordo tra Ue e Tunisia, la nazione nordafricana può finalmente vedere delle prospettive – aggiunge -. L’Unione dà fiducia alla Tunisia e garantisce un piano di investimenti. E’ un rapporto bilaterale che permette a entrambi di trarne vantaggio, per la Tunisia sviluppo e per noi un freno all’immigrazione illegale”.
“Il governo italiano è riuscito a coinvolgere la Commissione Ue, che ora lavora sul tema immigrazione con una sintonia che non registravamo da un decennio”, prosegue il ministro.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).