Ucraina, Zelensky “Avremo più armi, la vittoria si avvicina”

60

ROMA (ITALPRESS) – “Tre lunghi giorni, e i nostri soldati e il nostro Stato stanno diventando più forti. Molto più forti. Italia, Germania, Francia, Gran Bretagna… Torniamo a casa con nuovi approvvigionamenti per la difesa. Più armi nuove e potenti per la prima linea, più protezione per il nostro popolo, più sostegno politico”. Lo scrive su Telegram il presidente dell’Ucraina, Volodymyr Zelensky, al termine delle sue missioni diplomatiche a Roma, Berlino, Parigi e Londra.
“In tutti gli incontri abbiamo discusso la nostra formula di pace, e ora c’è più disponibilità da parte dei nostri partner a seguire la proposta ucraina – aggiunge -. C’è più sostegno per la nostra adesione all’UE, più comprensione del fatto che l’adesione dell’Ucraina alla NATO sia inevitabile. Quindi, i principali risultati di questi giorni sono: nuove armi per l’Ucraina, rispetto per gli ucraini e la nostra vittoria si è avvicinata”.

– foto Agenziafotogramma.it –

(ITALPRESS).