Usa, Ice organizza la partecipazione italiana all’Iccf di New York

75

In attesa del completamento della procedura di finanziamento, l’ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane comunica che intende organizzare, in collaborazione con l’associazione Confindustria Ceramica, la partecipazione collettiva delle aziende italiane operanti nel settore piastrelle alla fiera ICFF – The International Contemporary Furniture Fair, che si svolgerà dal 14 al 15 novembre 2021 presso il Javits Center di New York. L’ICFF rappresenta da oltre trent’anni una delle principali manifestazioni fieristiche dedicate al “Sistema Abitare”, in grado di dettare le tendenze internazionali di design, con espositori e prodotti all’avanguardia, espressione delle maggiori linee di produzione del mondo. La partecipazione collettiva Ceramics of Italy rappresenta un’opportunità per tutte le aziende che intendono presentare la propria produzione a un pubblico internazionale composto da operatori di settore, acquirenti e distributori. L’Italia è uno dei principali esportatori di piastrelle in ceramica per costruzioni. Il comparto coinvolge 135 industrie attive, occupando quasi 20.000 addetti e producendo un fatturato totale di i 5,34 miliardi di euro, derivante per 4,5 miliardi dalle esportazioni – pari all’84% – e per 832 milioni di euro dalle vendite interne.