Ambiente, la Regione pronta allo screening su inquinamento e tumori

24

Il Presidente della Regione Vincenzo De Luca ha incontrato questa mattina Tiziana Spinosa, appena nominata dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri in rappresentanza della Regione Campania nella “Commissione per il potenziamento delle azioni e degli interventi di monitoraggio e tutela di terreni, acque di falda e di pozzi in Campania”. 
Nel corso dell’incontro è stata ribadita l’intenzione di voltare pagina nell’acquisizione dei dati e di proseguire quindi nel lavoro già avviato per ottenere una valutazione oggettiva e definitiva sui livelli di inquinamento, sulla base di indagini affidate esclusivamente alle istituzioni scientifiche. Il lavoro sarà intrecciato con il riavviato Registro Tumori e con il coinvolgimento dell’Istituto Pascale per uno screening sull’incidenza delle patologie tumorali in particolare sulle popolazioni più giovani. “Un lavoro oggettivo e scientifico – ha dichiarato il Presidente De Luca – che va affrontato con impegno e serietà senza sottovalutazioni nè allarmismi, e che consentirà di rendere più efficace il piano per fronteggiare le emergenze”. 
Della Commissione nominata dal Consiglio dei Ministri fanno parte: Massimo Gerli (Presidenza del Consiglio); Giuseppa Scaduto (Ministero dell’Interno); Laura Aprile (Ministero dell’Ambiente); Vittorio Rapisarda (Ministero delle Infrastrutture); Liliana La Sala (Ministero della Salute); Francesco Scoppola (Ministero Beni Culturali); Tiziana Spinosa (Regione Campania); Donato Cafagna (incaricato del Governo per il contrasto dei roghi di rifiuti); Mario De Biase (commissario delegato bonifiche).