Prete verso la presidenza della Camera di Commercio di Salerno

64

Andrea Prete, già a capo dell’Associazione degli industriali di Salerno, è stato indicato dall’attuale numero uno Mauro Maccauro come candidato presidente alla locale Camera di commercio. L’ufficializzazione della candidatura è giunta con la riunione del consiglio direttivo di Confindustria Salerno, allargato ai consiglieri camerali di sua espressione. L’ente salernitano è stato presieduto fino a poche settimane fa da Guido Arzano dimessosi il 17 luglio scorso, insieme all’intera giunta camerale, dopo una contestata approvazione del bilancio. Spetta ora a Prete, che ha avuto l’unanime via libera da parte del consiglio direttivo di Confindustria Salerno, proseguire il dialogo con le altre organizzazioni di rappresentanza per cercare di giungere in tempi brevi alla definizione del nuovo assetto di governance della Camera di Commercio di Salerno.