Deliveroo, Napoli capitale della pizza: anche a domicilio

137

A quasi 3 mesi dall’arrivo a Napoli, cresce l’apprezzamento per Deliveroo – il servizio di food delivery che consente di gustare a domicilio i piatti dei propri ristoranti preferiti – confermando la pizza tra le specialità più richieste. In occasione della Giornata Internazionale della Pizza Italiana, che si celebra giovedì 17 gennaio, Deliveroo annuncia l’avvio della collaborazione con Pizzeria Condurro Fuorigrotta, intesa che segue quelle già avviate con marchi come Bellillo, Johnny Take Ue’, Antica Pizzeria I Decumani, Napoli 1820 e Pizzeria Novecento. AAttualmente su Deliveroo a Napoli sono oltre 110 i ristoranti presenti, dei quali 38 pizzerie, con un apprezzamento in termini di ordini che cresce giorno dopo giorno.
La pizza si conferma in assoluto tra le specialità best seller tenendo il passo dei gettonatissimi Hamburger, Poke hawaiano e del Sushi giapponese, campioni del delivery a livello nazionale che stanno diventando un fenomeno di tendenza anche a Napoli.
In termini di gusti, per quanto riguarda la pizza, domina la classica Margherita, davanti alla Montanara, alla Diavola e alla Marinara. Riguardo invece ai nuovi trend, sta prendendo sempre più piede a livello nazionale e locale la pizza gourmet, che prevede l’utilizzo di materie prime particolarmente ricercate, e la pizza realizzata con la pasta madre (a lievitazione naturale) che presenta vantaggi in termini sapore e di digeribilità. Per quanti amano invece i gusti particolari e le sfide gastronomiche estreme, si registra l’affacciarsi di nuove tipologie decisamente insolite come la pizza tortellino e la pizza di frutta.