FANTASTIC 4 COOKING

28

Il 4 marzo a Villa Caracciolo di Napoli

arrivano i “Fantastic 4 Cooking” 

Quattro giovani e talentuosi chef uniti dalla voglia di divertirsi ai fornelli e

Il 4 marzo a Villa Caracciolo di Napoli

arrivano i “Fantastic 4 Cooking” 

Quattro giovani e talentuosi chef uniti dalla voglia di divertirsi ai fornelli e di trasmettere creatività, sapori, odori ed emozioni, quattro “guerriglieri gastronomici” liberi di perseguire fino in fondo, scevri da qualsiasi sistema, il “diritto al piacere”. Questo è “Fantastic 4 Cooking”, un’idea nata quasi per gioco al termine di una cena e poi perfezionatasi strada facendo. Ideatori del progetto sono i giornalisti enogastronomici Laura Gambacorta e Michele Armano. La presentazione che avverrà martedì 4 marzo alle ore 20,00 presso Villa Caracciolo, incantevole struttura napoletana adagiata sul mare di Posillipo, rappresenta per il duo Gambacorta – Armano la prima uscita come referenti nell’organizzazione degli eventi enogastronomici della location posillipina. Ma chi sono i Fantastic 4 Cooking? Quattro protagonisti emergenti della cucina, ognuno dei quali si identifica con uno degli elementi greci classici: TERRA, la Cosa – FUOCO, La Torcia – ARIA, la Donna Invisibile – ACQUA Mr. Fantastic. La loro identità verrà rivelata nel corso della cena del 4 marzo che si aprirà con un aperitivo a base di finger food preparato da Fabio Ometo, resident chef di Villa Caracciolo. A seguire il menu firmato dai “Fantastic 4 Cooking”. I vini e i liquori in abbinamento sono stati selezionati da Tommaso Luongo, delegato AIS (Associazione Italiana Sommelier) di Napoli. Menu

  • ·         Aperitivo a base di finger food (resident chef Fabio Ometo)
  • ·         Polpo e gambero all’acqua di mare, crema di patate al rosmarino, chips di riso al nero di seppia, profumo di arance e sale di Maldon (Mr. Fantastic)
  • ·         Pasta bruciata ripiena di ricotta di bufala e caffè macinato, gelatina soffiata piccante, cialda croccante bruciata all’uovo, salsa di cipolla di Montoro cotta sotto cenere (La Torcia)
  • ·         Umido di coniglio con cipollotto nocerino caramellato, biscotto di mais e olive nere (La Cosa)
  • ·         Aria di mare: cremoso al basilico e salicornia con note di muschio, limone vanigliato e olio evo (La Donna Invisibile)

  In abbinamento: Asprinio spumante brut – Quartum Cantine Di Criscio Colle Imperatrice 2012 Falanghina Campi Flegrei Doc – Cantine Astroni Vigna Lapillo Prodivi 2012 Lacryma Christi del Vesuvio bianco Doc – Sorrentino vini Tintore 2007 Rosso – Monte di Grazia Elixir Falernum Antica Distilleria Petrone Ticket di partecipazione: euro 28,00 (vini inclusi) Ingresso solo su prenotazione o su accredito   Info, prenotazioni e contatti stampa: Laura Gambacorta 349 2886327 laugam@libero.it Villa Caracciolo Via Posillipo, 16 Napoli www.villacaracciolo.it   Michele Armano