Filippo Patroni Griffi alla Corte Costituzionale al posto di Coraggio

142
in foto Filippo Patroni Griffi

La Corte Costituzionale ha un nuovo giudice: è Filippo Patroni Griffi, presidente del Consiglio di Stato, già ministro per la Pubblica amministrazione nel Governo Monti e sottosegretario alla Presidenza del Consiglio con il governo Letta.
Lo hanno eletto i magistrati del Consiglio di Stato all’esito del ballottaggio con Luigi Maruotti, presidente della Sesta Sezione del Consiglio di Stato.
Napoletano, 66 anni e due figli, Patroni Griffi prenderà il posto di Giancarlo Coraggio, il presidente della Consulta che il 28 gennaio del 2022 lascerà la Corte per scadenza del suo mandato.