Il Mattinale del Sud di giovedì 4 gennaio

63

Tutto quello che bisogna sapere per cominciare la giornata

Che cosa succede nel Sud
Postino sbranato da cani nel siracusano mentre consegna un pacco. Da una prima ispezione cadaverica, il 56enne di Catania, il cui corpo e’ stato ritrovato a terra privo di vita, potrebbe essere deceduto per LE ferite riportate in tutto il corpo.

Arrestato il ladro mascherato da topo. Un 37enne di Cetraro, F.T., e’ stato sottoposto a fermo dai carabinieri della Compagnia di Paola insieme a personale del Commissariato della Polizia di Stato, con l’accusa di essere l’autore della rapina fallita ai danni dell’autolavaggio MP di Paola. Secondo la ricostruzione degli inquirenti, l’uomo la sera DEL 18 dicembre scorso, mascherato da topo, è stato sorpreso da uno dei proprietari mentre provava a scardinare le casse automatiche.

Vigile lancia un mortaretto su un disabile. Il video che ritrae un vigile urbano che, in divisa, per strada, lancia un piccolo petardo tra i piedi di un disabile ultrasessantenne molto conosciuto in citta’ e’ diventato virale su Whatsapp e ha scatenato l’indignazione di molti cittadini sui social. Il sindaco di Acquaviva delle Fonti, Davide Carlucci, ha ordinato l’avvio di un procedimento disciplinare nei confronti del vigile urbano, di 45 anni, ascoltato dal suo comandante e messo ora in ferie.

Atti sessuali sul minore, arrestato componente del gruppo folk. Un uomo di 54 anni, Michele Mangano, di Monte Sant’Angelo, testimonial della Tarantella garganica nel mondo col suo gruppo di danza folk, e’ stato condannato a tre anni e quattro mesi per violenza sessuale ai danni di una ballerina minorenne del gruppo.

Mattarella ricorda il terremoto del Belice. Il Presidente della Repubblica presenzierà alla cerimonia inaugurale delle celebrazioni dedicate al 50/esimo anniversario DEL terremoto della Valle Del Belice, che si terra’ domenica 14 gennaio alle ore 11:00 nell’auditorium Giacomo Leggio di Partanna. Alla Cerimonia inaugurale, oltre al Capo dello Stato, sara’ presente anche il Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti.

Arrestato il presunto omicida del fratello. E’ stato arrestato dalla polizia di stato a Siviglia Luca Materazzo accusato dell’omicidio premeditato del fratello Vittorio, avvenuto il 29 novembre 2016. L’ordine di cattura era scattato il 21 dicembre 2016.

Violenza sulla cugina. Accompagna la cugina a casa dopo una serata in discoteca e abusa di lei in auto. E’ accaduto nel napoletano, a Marano di Napoli: arrestato dai carabinieri, con l’accusa di violenza sessuale aggravata, lesioni e minacce, un 25enne. Secondo quanto ricostruito dai militari, e’ accaduto tutto tra il 25 e il 26 dicembre.

Di che cosa si parla oggi
La sindaca Raggi chiede il giudizio immediato: è accusata di falso e abuso d’ufficio per le nomine in Campidoglio. “Sono innocente e desidero che sia accertata quanto prima la verita’ giuridica dei fatti”.

Rubati i gioielli del maharaja. Colpo a palazzo ducale, i ladri, confusi tra i visitatori, nell’orario di apertura della mostra hanno forzato una teca blindata e portato via una spilla e degli orecchini della collezione dello sceicco del Qatar.

Sito M5s in tilt, prorogate le parlamentarie. Troppi tentativi di accesso, slitta di qualche ora il termine per le autocandidature. i risultati a metà gennaio. Pressing Pd su più Europa, ma Bonino vuole garanzie, i radicali scioglieranno domani la riserva. Salvini, “Centristi? nel centrodestra bastano 3 gambe”. Il leader della Lega: “al momento i miei interlocutori sono due. Con Berlusconi vedremo di incontrarci la prossima settimana”.

Scuola, l’8 gennaio scioperano i maestri, 5 mila rischiano il posto. La protesta contro la sentenza del consiglio di stato secondo cui il diploma magistrale non abilita alla professione.

Iran, il capo dei pasdaran annuncia “la sedizione e’ finita”. Secondo il generale jafari “i controrivoluzionari sono stati arrestati e saranno oggetto di una ferma risposta”. Trump promette l’aiuto degli Usa agli oppositori.

Usa-Nord Corea, la sfida sul bottone nucleare piu’ grosso. Alla minaccia di kim jong uu, “ho il tasto sulla scrivania”, Trump replica: il mio funziona meglio.

Google aggira il fisco. Trasferisce 15,9 mld alle Bermuda per non pagare tasse. Avrebbe risparmiato così nel 2016 ben 3,7 mld di dollari.

La buona notizia del Sud, gli “Arteteca” al cinema
Torna al cinema la comicita’ tutta ‘made in Sud’ degli Arteteca: uscira’ il 25 gennaio ‘Finalmente sposi’ con la regia di Lello Arena, attore napoletano (gia’ componente de ‘La Smorfia’ e partner, anche a cinema, di Massimo Troisi), nuovamente dietro la macchina da presa a venti anni da ‘Chiari di luna’. Dopo il successo di ‘Vita, Cuore, Battito’ (con quasi un milione e 700mila euro al box office) il secondo film degli Arteteca prodotto da Tunnel con Bronx Film e Minerva Pictures in collaborazione di Rai Cinema e’ distribuito nelle sale italiane da KeyFilm. Il trailer e la locandina del film appena rilasciati sono gia’ ‘condivisi’ sulla rete da migliaia di fans dei comici napoletani che vantano quasi un milione di followers sui principali social.

Che tempo che fa
Instabile sul basso versante tirrenico con piogge sparse, meglio altrove ampi spazi soleggiati. Temperature in ascesa, massime tra 11 e 17.

La santa del giorno, Angela da Foligno.
Beata per la Chiesa ma santa per il popolo, Angela nacque a Foligno nel 1248 e, alla morte del marito e dei figli, si fece terziaria francescana. Durante un pellegrinaggio ad Assisi nel 1281 ebbe una serie di visioni mistiche di cui lasciò una testimonianza scritta. ‘Lella da Foligno’ morì nel 1309

Accadde oggi nel Sud
Il 4 gennaio del 1831 veniva sperimentato nel Regno delle due Sicilie un reddito minimo destinato ai disoccupati.