Maltempo, neve nella zona ospedaliera di Napoli: disagi per utenti

32

Traffico bloccato nella zona ospedaliera di Napoli a causa della neve che sta cadendo sull’ area collinare del capoluogo partenopeo. A causa delle strade imbiancate, si registra qualche disagio per accedere alle strutture sanitarie della zona, tra cui il ‘Cardarelli’, il più grande ospedale del Mezzogiorno, dove a partire dalla scorsa mezzanotte si registra un calo del 20% negli accessi al pronto soccorso. Nessun problema, invece, all’interno dell’ospedale dove dalle 21 di ieri sera – su disposizione della direzione – sono entrati in azione gli spargisale. Allo stato i vialetti dell’ospedale si presentano agibili e liberi dalla neve garantendo la normale circolazione dei mezzi di soccorso e del personale.