Manovra, De Luca: Reddito di cittadinanza? Idea da caproni

52

“Se avessimo avuto disponibili tre posti di lavoro per ogni disoccupato, c’era bisogno del reddito di cittadinanza? Ma che razza di caproni, somari, ciucci che siete”. Si rivolge così al Movimento 5 Stelle il governatore della Campania, Vincenzo De Luca, che ieri sera a San Giorgio a Cremano (Napoli) ha presentato il piano per il lavoro promosso dalla Regione Campania. Per De Luca, il reddito di cittadinanza e’ una “grande palla” che “potra’ ridursi, nella migliore delle ipotesi, nel fatto che diamo prima delle europee un contributo di 400 o 500 euro. Cioe’ – insiste -, buttiamo un po’ di miliardi a mare e ci facciamo le europee. Poi, chi si è visto si è visto”.