Massimo Di Porzio è il nuovo presidente di Confcommercio Napoli. Succede a Carla della Corte

86
in foto Massimo Di Porzio

E’ Massimo Di Porzio il nuovo presidente di Confcommercio Napoli e provincia. Insieme all’elezione del presidente, è stato rinnovato il consiglio direttivo che è composto, oltre che da Di Porzioda Luigi Muto, Salvatore Trinchillo, Roberto De Laurentiis, Aldo Maccaroni, Domenico Filosa, Rosita Matrone, Pasquale Legora De Feo, Giovanni Battista De Meo, Vincenzo De Falco, Georgia Forte, Vincenzo Mosella e Claudio Ricci. “Intendiamo operare in continuità con l’azione della nostra associazione dando nuovo impulso ai rapporti con l’amministrazione comunale per rilanciare il commercio di qualità, coinvolgendo di più i gruppi che operano in provincia, con una particolare attenzione ai temi del caro bollette, dell’ambiente, dei giovani e di un nuovo e migliore equilibrio tra operatori della notte, commercianti storici e residenti”, ha detto Di Porzio, che succede a Carla della Corte. Di Porzio ha ringraziato la presidente uscente “per il lavoro svolto in questi anni difficili che ci hanno visti lavorare fianco a fianco, soprattutto durante la pandemia e gli ultimi mesi caratterizzati da caro energia e inflazione alle stelle”. Il neo presidente indicherà anche altri 8 componenti del consiglio, la maggior parte provenienti dalle associazioni provinciali: Eugenio Michelino (Confcommercio Procida), Ciro Esposito (Confcommercio Pomigliano d’Arco), Giuseppe D’Anna (Confcommercio Casoria), Vincenzo Ercolano (Confcommercio Sorrento), Giulio Esposito (Confcommercio Torre del Greco), Gino Longobardi (Confcommercio Pompei), Gaetano Coppola (Federgrossisti), Marta Catuogno (Federalberghi Campania).