Metro Napoli e lungomare:
Incontro Caldoro-De Magistris

23

Un incontro durato piu’ di un’ora tra il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro per Un incontro durato piu’ di un’ora tra il sindaco di Napoli Luigi de Magistris e il presidente della Regione Campania Stefano Caldoro per questioni per le quali e’ necessaria, come sottolinea una nota di palazzo San Giacomo, “una forte collaborazione istituzionale tra i due enti e sui quali deve continuare il confronto“. In particolare, discusse le modalita’ di collaborazione per il rinvenimento dei finanziamenti nell’ambito della programmazione dei fondi europei per la linea 6 della metropolitana e per i lavori di riqualificazione del lungomare. Il primo cittadino partenopeo e il ‘governatore’ della Campania hanno anche affrontato il tema rifiuti, con particolare riferimento ai rapporti tra la nuova Citta’ Metropolitana di Napoli e gli ATO, ma anche della richiesta avanzata dall’amministrazione comunale di avere a disposizione dalla Regione, compatibilmente con le decisioni del ministero dell’Ambiente, l’area nella zona orientale per la quale era stata inizialmente prevista la costruzione di un inceneritore. L’incontro ha toccato poi il tema del rifinanziamento del Progetto Sirena, che finanziava in parte la manutenzione ordinaria e straordinaria di palazzi da parte dei condominii, dell’imminente apertura dell’Ospedale del Mare nell’area di San Giovanni a Teduccio, della gestione dello stadio Collana e anche dei contenziosi tra i due enti per quanto concerne l’azienda ABC, che gestisce il servizio idrico, e il trasporto pubblico locale. Si e’ affrontata infine la questione del salvataggio del Teatro Trianon e si lavora all’ipotesi di farlo rientrare nel Teatro Stabile di Napoli in occasione dell’ottenimento dello status di Teatro Nazionale salvaguardando cosi’ anche i livelli occupazionali.