Netcom sempre più europea, sede a Monaco di Baviera dopo quella di Bruxelles

43

NetCom Group, l’azienda napoletana specializzata in servizi di sviluppo software per l’ingegneria dell’automazione, approda in Germania aprendo una propria sede a Monaco di Baviera. Il gruppo guidato da Domenico Lanzo che ha quartier generale a Napoli, dopo aver aperto prima numerose sedi in tutta Italia, una di rappresentanza a Bruxelles lo scorso anno in piena pandemia, ha deciso di implementare ancora di più la propria strategia di internazionalizzazione dell’azienda con l’apertura della sede tedesca che si occuperà prevalentemente di automotive e che attualmente si avvale della competenza e dell’esperienza di centinaia di ingegneri, che operano spesso direttamente presso i clienti o sono dislocati nei laboratori di alta tecnologia di Napoli, Modena, Torino e Milano, dedicati allo svolgimento di attività di sviluppo, progettazione, testing e validazione. “Il nostro sviluppo competitivo – commenta Domenico Lanzo, Ceo di NetCom Group – si è avvalso sempre di consulenti e professionisti di eccellente qualità selezionati dagli atenei migliori o provenienti da grandi aziende prestigiose. Questo ci ha permesso di essere riconosciuti tra i partner più affidabili in Italia. Il confine geografico del nostro Paese ha rimarcato una necessità prioritaria: espandersi e riconoscersi come realtà d’impresa che è già apprezza indirettamente sui mercati internazionali”. “Ora è il momento – prosegue Lanzo – di essere presenti direttamente in quei Paesi strategici che ci hanno sempre visto come fornitori di soluzioni concrete e innovative”.