Parchi eolici in Germania
commessa da 230 milioni

11

Prysmian Group ha acquisito una nuova commessa da parte di 50Hertz Offshore GmbH – societa’ controllata da 50Hertz Transmission GmbH, operatore di reti elettriche in Germania – del valore di circa Prysmian Group ha acquisito una nuova commessa da parte di 50Hertz Offshore GmbH – societa’ controllata da 50Hertz Transmission GmbH, operatore di reti elettriche in Germania – del valore di circa 230 milioni per la progettazione, la produzione e l’installazione di collegamenti in cavo di parchi eolici offshore nell’area denominata West of Adlergrund, nel Mar Baltico, con le reti elettriche di terraferma in Germania. Piu’ specificamente si tratta dell’attivazione di una delle opzioni per interconnessioni aggiuntive gia’ prevista dal contratto originario per il progetto di collegamento dell’area West of Adlergrund siglato da Prysmian a maggio 2014. Il progetto di interconnessione prevede la progettazione, fornitura e installazione di sistemi in cavo sottomarino ad alta tensione, incluso il collegamento oggetto dell’opzione, fra parchi eolici offshore situati a circa 40 km a nord est dell’isola di Ruegen e la sottostazione di Lubmin nella Germania nord orientale lungo un tracciato di circa 90 km (sottomarino) e 3 km (interrato). I cavi tripolari a 220 kV in corrente alternata isolati con materiale estruso (e con sistema in fibra ottica integrato) saranno realizzati nei centri di eccellenza tecnologica e produttiva del Gruppo per i cavi sottomarini di Pikkala (Finlandia) e Arco Felice (Napoli), recentemente ammodernati e attrezzati per la produzione ed il collaudo di cavi tripolari di grande sezione fino a una tensione di 400 kV AC. La produzione dei cavi per il progetto West of Adlergrund e’ gia’ in corso e l’inizio delle operazioni di installazione e’ previsto nel corso del 2015.