Primarie Pd in Campania
Brunetta: Terreno di brogli

19

Ma cosa sono le primarie del Partito democratico? Ad oggi si sono rivelate come il terreno dei brogli elettorali”. Lo dice Renato Brunetta, presidente dei deputati Ma cosa sono le primarie del Partito democratico? Ad oggi si sono rivelate come il terreno dei brogli elettorali”. Lo dice Renato Brunetta, presidente dei deputati di Forza Italia, intervenendo agli Stati generali della manifestazione organizzata da Cuore Nazionale. “In Sicilia, in Campania, in Liguria, in Emilia Romagna, a Roma. E dicono non ci sia stata troppa limpidezza neanche in quelle che hanno portato Renzi alla segreteria del partito. E nessuno ha controllato“, aggiuge. “Se Napolitano ha di fatto avallato la sostituzione di Letta col segretario del Pd, che è diventato segretario con delle primarie che nessuno ha controllato, allora io ho dubbi sulla legittimata democratica del nostro Paese“, afferma Brunetta. “Se le primarie di Renzi hanno avuto lo stesso tasso di inquinamento di quelle della Liguria, Campania, Sicilia, io mi preoccupo“, è la conclusione dell’ex ministro della pubblica amministrazione.