Referendum: Quagliariello, ‘bene firme digitali ma salvare democrazia rappresentativa’

10

Roma, 20 set. (Adnkronos) – “La possibilità di sottoscrivere online i quesiti referendari è senz’altro un’iniziativa opportuna: nel momento nel quale si valorizzano in numerosi ambiti le opportunità del digitale, sarebbe assurdo non sfruttarne le potenzialità per semplificare ove possibile l’esercizio di alcune facoltà democratiche. E’ evidente tuttavia che questa innovazione deve essere accompagnata da ulteriori interventi, per salvaguardare la rilevanza dell’istituto referendario e soprattutto per non capovolgerne il ruolo, che nell’ambito di una democrazia che è e resta rappresentativa è quello di correzione e integrazione del procedimento legislativo affidato ad altri organi costituzionali”. Lo afferma il senatore Gaetano Quagliariello, vicepresidente nazionale di ‘Coraggio Italia’.