Home Autori Articoli di Mediterraneo sott'occhio di Hassan Rtail

Mediterraneo sott'occhio di Hassan Rtail

20 ARTICOLI 0 Commenti

Rouhani in Italia: entra in Europa dalla porta preferita

L’Iran torna in occidente dalla porta italiana e inietta una nuova linfa vitale nello spirito dei rapporti con i paesi Europei. Il tour che porta, infatti, il presidente iraniano Hassan Rouhani ed il suo numerosissimo staff in Europa, è cominciato a Roma il 25 e 26 di gennaio per poi proseguire i giorni successivi in Francia. Una Roma blindatissima...

Lo zampino di Erdogan nella trappola di Putin

Finisce con un nulla di fatto l’incontro bilaterale tra Russia e Turchia a Belgrado. E come poteva essere altrimenti? La crisi tra i due Paesi ha visto il suo apice nell’abbattimento del jet russo in azione ai confini con la Siria: appena dieci giorni fa. Non sono seguite le scuse di Erdongan, pretese da Putin. Il quale ha alzato...

Au nom de quoi?

Un’immagine che resta indelebile nella coscienza comune e che devasta la radice dell’anima! Insieme ad una rosa rossa, appesa ad una vetrina parigina penetrata da un proiettile assassino, c’era un biglietto di carta “artigianale”, creato da mani innocenti ed adattato per l’occasione su cui c’era scritto “Au nom de quoi”: In nome di cosa? La domanda struggente impatta gli...

Sharm, Beirut e Parigi la scia di sangue che attraversa i continenti

Spulciando nella storia dalla seconda guerra mondiale in poi, non è facile trovare delle pagine così nere come quelle che si stanno scrivendo in questi giorni. Fatta eccezione, naturalmente, per I fatti drammatici di inizio secolo, dall'11 settembre 2001 di New York agli attentati che seguirono alla metropolitana di Londra e sul treno di Madrid. Ma i fatti di...

Ankara, Damasco e Gerusalemme, la sottile linea rossa

Cosa succede su quell'asse che lega le tre capitali, una volta l'asse portante dell'Impero Ottomano?! Destini incrociati che, in questi giorni, tengono in ansia tutta la sponda sud-est del Mediterraneo. Dalla Turchia ad Israele passando per Siria, Libano e Palestina. Ad Ankara è arrivata, purtroppo, l'ondata di terrore, che i turchi, da tempo, temevano che arrivasse e che ha...

Obama e Putin si rivedono sulla via di Damasco

Corsi e ricorsi e la storia lontana e recente viene riproposta nelle stesse vesti dai fatti di questi giorni. Le potenze del mondo agiscono e l’Italia resta a guardare. Sembra “L’INEVITABILE”. Hollande bombarda i campi dell’IS in Siria, mentre Renzi mette tutti in allerta dalla possibilità di trovarsi davanti ad una nuova Libia, dicendo no ai bombardamenti. La Francia...

Siria, Putin mostra i muscoli e prepara lo scontro finale

Si è appena conclusa una settimana che ha visto alzarsi il livello dello scontro nell’area mediorientale, fino a costringere le diplomazie internazionali ad intervenire decisamente nel panorama, già surriscaldato, della martoriata Siria. Dopo le immagini strazianti del corpo senza vita del bambino siriano Aylan sulla spiaggia turca, Francia e Gran Bretagna hanno fatto a gara per dichiarare guerra eterna...

Fermate la guerra e noi ce ne stiamo a casa

Il 3 settembre 2015 sarà ricordato a lungo per essere stata una giornata drammatica per gli immigrati e per la coscienza collettiva! La giornata è stata fotografata da due fatti emblematici che riguardano le facce di due bambini siriani, uno purtroppo morto e l'altro, più grande, intervistato da Al Jazeera a Budapest mentre attendeva la sua fortuna davanti ad...

La Turchia e la democrazia ad orologeria

Chi ha seguita i media locali e regionali oppure chi ha avuto modo di passare per la Turchia nelle settimane precedenti al voto, ha avuto la possibilità di constatare quanto sarebbe stato difficile per l'AKP, il partito al potere da 13 anni, ottenere la vittoria schiacciante che sperava. Il partito islamista AKP, per bocca del suo presidente ed attuale...

Onu ed Europa partoriscono un topolino

Verrebbe da dire: " tanto baccano per niente" o meglio "tanto fumo e niente arrosto" Abbiamo assistito le scorse due settimane ad un'escandescenza delle attività del governo italiano e del commissario alla politica estera dell'Unione Europea, l'italiana Federica Mogherini, su due versanti: la stessa Commissione Europea e l'ONU. Il principio di coinvolgere le istituzioni internazionali per gestire e/o risolvere...
- Advertisement -

Guarda la newsletter di oggi


Guarda Confindustria News





Vai allo speciale



Infotraffico del 15 Novembre 2018












Almanacco della Campania 2018

Scarica pdf

 

Ultime Notizie