Commercio, de Magistris: Ecco il piano di tutela

63

“L’Amministrazione, per quanto di sua competenza, ha messo in campo, attraverso i suoi atti amministrativi, una politica di tutela del commercio storico cittadino, chiedendo anche al prefetto di “L’Amministrazione, per quanto di sua competenza, ha messo in campo, attraverso i suoi atti amministrativi, una politica di tutela del commercio storico cittadino, chiedendo anche al prefetto di intervenire sulla questione del caro fitti che sta portando alla chiusura di decine di attività commerciali, alcune delle quali anche di valore storico”. Lo ha detto il sindaco di Napoli, Luigi de Magistris, che ha incontrato, a Palazzo San Giacomo, Emanuele Buonanno, uno dei proprietari dello storico negozio che si affaccia su Piazza Trieste e Trento. Durante l’incontro il sindaco ha espresso il desiderio che “si riesca a preservare questo negozio che, insieme ad altri, può essere inserito all’interno di un vero e proprio percorso turistico-culturale che promuova la tradizione della nostra città”. Il sindaco ha auspicato “che siano intraprese tutte le strade possibili per evitare che si possa disperdere la memoria storica di Napoli che si articola, anche, attraverso le sue storiche attività artigianali fra cui, appunto, quella di Buonanno”.