Comunali, Berlusconi a Napoli per Carfagna e Lettieri

54

Silvio Berlusconi sara’ a Napoli per la campagna elettorale. E’ l’annuncio di Domenico De Siano, coordinatore regionale di Forza Italia Campania, durante la presentazione degli candidati azzurri al Comune di Napoli. Presenti alla manifestazione anche la capolista di Fi Mara Carfagna e il candidato sindaco, Gianni Lettieri che ha rilanciato i temi forti della sua campagna: “De Magistris si sottrae al confronto – ricorda- i napoletani sono stanchi degli slogan, servono i fatti. E’ per questo che mi impegno per la mia citta’. Dobbiamo mandare via chiacchieroni, populisti politicanti. La camorra negli ultimi anni ha preso il sopravvento in citta’ e dinanzi alla debolezza dell’attuale amministrazione comunale, che non ha avuto il coraggio di combattere la criminalita’ organizzata con tutte le forze e le misure possibili, ha interrotto un processo culturale che si era innescato nella nostra citta’ gia’ da cinque anni”. “Io – ribadisce poi – mi sento l’unico vero candidato civico. Il mio e’ un progetto civico aperto a tutti quelli che vogliono portare Napoli ai livelli delle grandi capitali europee. E’ aperto a chi vuole innescare il cambiamento”. Stessa posizione quella espressa dalla stessa Carfagna: “E’ una grande emozione per me scendere in campo per Napoli. sono consapevole della grande responsabilita’ che mi attende, ma e’ ora di dire basta a chi e’ riuscito a fare il sindaco peggio di come ha fatto il pm. Saremo all’altezza della sfida che abbiamo davanti: questa e’ l’ultima chiamata per dare ai napoletani una vera possibilita’ di crescita”. Intanto l’imprenditore partenopeo che domani incontrera’ al teatro Politeama i candidati delle liste a sostegno della sua candidatura a sindaco di Napoli, stamattina ha portato la propria solidarieta’ ai volontari di Valeria Valente aggrediti ieri nel proprio comitato.