**Covid: Montesano, ‘scenderò in piazza per inoculare il dubbio, più che il vaccino’**

15

Roma, 3 mag. (Adnkronos) – Una manifestazione “politico satirica, pacifica, allegra, ironica e istruttiva”, nel corso della quale “farò un comizio ironico satirico sul fatto che dobbiamo stare attenti, come diceva Mark Twain ‘è più facile ingannare la gente che convincerla che è stata ingannata’. La gente vuole credere a quello che passano i media ufficiali, perché si sente più rassicurata, noi proveremo ad informare in libertà”. Così Enrico Montesano racconta, in una lunga intervista con l’Adnkronos, i motivi per cui ha deciso di ‘scendere in piazza: sabato 8 maggio l’attore romano sarà infatti in piazza Gaetano Mosca a Roma, nel quartiere di Montecucco, per una manifestazione che si preannuncia esplosiva dal sottotitolo eloquente: “Un comico ci ha distrutto, un comico ci salverà!”.