Idee che diventano impresa, il progetto 012 Factory

48

Grazie alla comune passione per l’imprenditorialità e l’innovazione sette giovani startapper e un project manager si incontrano per mettere insieme le proprie competenze ed energie. Da Grazie alla comune passione per l’imprenditorialità e l’innovazione sette giovani startapper e un project manager si incontrano per mettere insieme le proprie competenze ed energie. Da mesi a lavoro per strutturarsi e indire una competition. Si stanziano a Caserta nei pressi della Reggia. Ed è così che  nasce 012 factory. Un incubatore d’impresa che mira a “fare rete” in un clima giovane, propositivo e senza gerarchie, con lo scopo di stimolare la creazione d’impresa, attrarre capitali, diffondere l’innovazione nel territorio campano, supportare nuove idee di business e contribuire a creare occupazione. L’esordio di 012 factory avverrà con il lancio dell’Academy, ovvero di un programma formativo gratuito, fondato sul networking, dedicato a 30 aspiranti imprenditori. La contaminazione culturale sarà il punto di forza del progetto. L’Academy sarà costituita da 12 moduli o meglio 12 incontri con alcuni dei migliori imprenditori nazionali e internazionali (Bruno Cucinelli, Moleskine, Vodafone, Mind the bridge…) e con personalità di spicco dello sport, della cultura, e dello spettacolo, che racconteranno la loro storia; la storia di chi ce l’ha fatta. I 30 candidati saranno supportati nel concepimento, nello sviluppo e nel lancio della loro business idea. Il miglior progetto di 012 Academy vincerà un Seed founding di 20 mila euro per avviare l’attività ed entrerà di diritto in 012 factory in cui continuerà a lavorare per ulteriori 6 mesi per sviluppare il proprio business model. La possibilità di iscriversi per partecipare alle selezioni per entrare nell’Academy è aperta a tutti coloro che abbiano una forte motivazione e uno spiccato spirito imprenditoriale, universitari, professionisti, imprenditori. La scadenza per inviare le candidature nell’apposita sezione del sito (http://www.012factory.com) è 31 marzo. La forza di questo “giovane” incubatore è nelle persone che ci lavorano, e che investono personalmente tempo e denaro nel progetto, un esempio per le future generazioni imprenditoriali. Un team di professionisti che ama il proprio territorio e crede nell’ innovazione come strumento di progresso e cambiamento. Il loro è un mondo piatto, privo di gerarchie, fondato su collegamenti immediati, senza filtri né formalità. Loro sono: Sebastian Caputo: Co-Founder & Project Manager, Gaetano Riccardelli: Co-Founder & Responsabile relazioni esterne, Gianluca Abbruzzese: Co-Founder & Comunicazione / Digital Marketing, Pietro Nardi: Co-Founder & Responsabile Mentorship e selezione Academy, Paolo Conte: Co-Founder & Responsabile Academy, Palmira Tarabuso: Co-Founder & Responsabile Incubatore, Fabrizio Lapiello: Responsabile Eventi, Enrico Vellante: Responsabile Progetti Europei 012 Factory è una delle strutture che operano in Campania per la creazione d’impresa nell’ambito della rete regionale degli incubatori, il network promosso dall’assessorato regionale alle attività produttive e coordinato da Campania Innovazione. Il 27 febbraio l’evento di presentazione ufficiale di 012factory che si terrà a Caserta presso Villa Vitrone, via Fulvio Renella 89 alle ore 17 e 30.