L’Ambasciata in Messico punta sulla sostenibilità

89
In foto Carlos Eugenio Garcia de Alba Zepeda
L’Ambasciata italiana a Città del Messico di cui Sua Eccellenza l’Ambasciatore Carlos Eugenio Garcia De Alba Zebeda , in collaborazione con l’Instituto Tecnológico de Monterrey e l’Associazione dei ricercatori italiani in Messico, partecipa al “Festival Italiano della Sostenibilità 2020 (ASVIS)” con una due giorni di eventi virtuali su “Sostenibilità e Covid-19: sfide e prospettive” che avranno luogo il 6 e il 7 ottobre.
Il programma è rivolto principalmente agli studenti delle università messicane impegnate nei Sustainable Develpment Goals delle Nazioni Unite, accademici, ricercatori e aziende italo-messicane.
Esperti dei due Paesi – biologi, agronomi, antropologi, economisti, imprenditori – discuteranno dell’emergenza Covid-19 e della riattivazione della vita sociale ed economica con un focus su resilienza, sostenibilità e rispetto dell’Agenda 2030. Sono previsti gli interventi, tra gli altri, dell’ing. Alfonso Romo Garza, capo dell’Ufficio presidenziale; del sottosegretario agli Affari Multilaterali e ai Diritti Umani, Martha Delgado; dell’ambasciatore italiano Luigi De Chiara; del direttore generale per il Messico di Enel Green Power, Paolo Romanacci.
Per assistere in diretta streaming all’evento: Codice di accesso: 684281