Oscar Green 2018, Coldiretti premia i giovani innovatori

50

I giovani agricoltori campani sono pronti a stupire ancora una volta con il premio Oscar Green, il premio promosso da Coldiretti Giovani Impresa e arrivato all’undicesima edizione. La finale regionale si terrà sabato 28 luglio 2018 a Montella (Avellino) presso il Bioparco Rosabella, nei pressi delle sorgenti del fiume Calore. L’iniziativa che punta a promuovere l’agricoltura sana, ha come testimonial le tante idee innovative di giovani agricoltori. Sono sei le categorie dell’undicesima edizione: impresa 3.terra, campagna amica, sostenibilità, fare rete, noi per il sociale e creatività. La premiazione si celebrerà all’interno della seconda edizione di AgriCampus, appuntamento organizzato dalla federazione regionale di Coldiretti per favorire il confronto tra i giovani imprenditori.

I finalisti regionali che si contenderanno la vittoria nelle sei categorie sono 19 e provengono da tutte le province della Campania. I candidati under 40 della provincia di Avellino sono Vincenzo Parziale e Nicola Urciuolo. Dalla provincia di Benevento scendono in campo Angelica De Ieso, Felicida Maio, Isabella Mazzeo, Francesco Boffa, Alessandro Frangiosa e Biagio Quarantiello. Arrivano dalla provincia di Caserta invece Roberta Musella, Gennaro Granata, Valentina Capone, Vincenzo Guida e Cecilia Magnante. Dal territorio provinciale di Napoli si sono Valentina Stinga e Ferdinando Ambrosio. Infine per la provincia di Salerno concorrono Irene Salerno, Paolo Ruggiero e Beniamino Pierri. Sempre dal salernitano c’è la partecipazione del Comune di Caggiano.

Il programma di AgriCampus prevede la cerimonia di premiazione dell’Oscar Green Campania 2018 a partire dalle ore 10 con i saluti di Ferruccio Capone, sindaco di Montella, di Domenico Gambacorta, presidente della Provincia di Avellino e di Veronica Barbati, delegata di Coldiretti Giovani Impresa Campania. A seguire gli interventi di Maria Letizia Gardoni, delegata nazionale Coldiretti Giovani Impresa, e di Rosetta D’amelio, Presidente del Consiglio Regionale della Campania. Le conclusioni sono affidate a Gennarino Masiello, vicepresidente nazionale di Coldiretti. Dalle ore 15 al via le “Olimpiadi Contadine” con i giovani delle cinque province impegnati in gare con giochi tradizionali.