Riccardo Monti nuovo presidente dell’Interporto Sud-Europa

152
in foto Riccardo Monti

Riccardo Monti è il nuovo presidente del Cda dell’Interporto Sud Europa Spa di Maddaloni-Marcianise, nel Casertano. A deciderlo l’assemblea dei soci che ha anche designato Stefano Acanfora amministratore delegato e riconfermato Giancarlo Cangiano vice presidente. Monti, già presidente dell’Ice, di Grandi Stazioni e Italferr, attualmente è Ceo di Triboo, azienda italiana leader nei settori dei servizi digitali e dell’e-commerce e vicepresidente esecutivo della Fondazione Italia-Cina. Da gennaio 2020, inoltre, è presidente dell’Associazione Italia-Emirati Arabi Uniti. “La logistica è una delle grandi filiere industriali su cui Napoli, la Campania e l’intero Meridione possono creare sviluppo e occupazione. L’interporto Sud Europa, con la sua straordinaria posizione, i collegamenti stradali e ferroviari, diventerà sempre di più – ha detto il neo presidente – uno straordinario Hub per collegare il Sud Italia con le grandi direttrici del Nord Italia e il Centro d’Europa. Il raddoppio del canale di Suez e la nuova via della seta hanno ridato centralità al Mediterraneo. Sono convinto che riusciremo a coinvolgere grandi operatori internazionali in un progetto di sviluppo ambizioso e di grande respiro, ma assolutamente concreto e già pienamente operativo”.