Vincenzo Coccolo commissario straordinario per l’emergenza Covid-19 in Piemonte

1636
In foto Vincenzo Coccolo

La Regione Piemonte ha nominato Vincenzo Coccolo commissario straordinario per il coronavirus in Piemonte. Lo rende noto lo staff del governatore Alberto Cirio. “Alla luce di una emergenza pressante e che purtroppo continua nel tempo – sottolinea Cirio – abbiamo ritenuto fondamentale potenziarne la gestione, scegliendo di nominare un commissario straordinario per il coronavirus in Piemonte”. Già direttore della Protezione Civile del Piemonte e dell’Arpa, l’Agenzia regionale per la protezione ambientale, Coccolo è stato anche consulente del Governo per l’emergenza rifiuti in Campania, oltre ad aver gestito situazioni di crisi legate al terremoto di Mirandola e all’emergenza profughi. Nel ruolo di commissario si occuperà di sovrintendere a tutte le attività dell’Unità di Crisi regionale che, con il decreto in arrivo nelle prossime ore, verrà ulteriormente potenziata.