De Luca: La legge Severino?
Non mi interessa, sono candidabile

17

Della legge Severino non mi interessa. Sono un cittadino italiano che si candida alla presidenza della regione Campania perché la legge glielo consente”. Cosi Vincenzo De Della legge Severino non mi interessa. Sono un cittadino italiano che si candida alla presidenza della regione Campania perché la legge glielo consente”. Cosi Vincenzo De Luca, vincitore delle primarie del centrosinistra in Campania, al suo arrivo ad Avellino dove è intervenuto ad una manifestazione per ringraziare gli elettori irpini dei quasi 7 mila e 200 voti ricevuti nella consultazione di domenica scorsa. Ad accoglierlo, il sindaco di Avellino, Paolo Foti, il segretario provinciale del Pd, Carmine De Blasio, l’ex senatore irpino Enzo De Luca.