Mood Galiano: ed è subito glamour Napoli è Parigi con Scognamiglio

216

C’è aria di moda a Napoli, di eleganza e di alta qualità. E che piacere poterla respirare grazie a realtà coraggiose e consolidate del nostro territorio. A connotare questo mood, l’evento speciale organizzato da Galiano, neonata vetrina di haute couture in via Calabritto. L’occasione, quella di aver ospitato e presentato alla città il noto stilista internazionale di origine partenopea, Francesco Scognamiglio. Giunto in città per celebrare i suoi 40 all’insegna degli affetti famigliari e degli amici, l’affermato stilista di icone pop da Madonna a Lady Gaga, brinda al connubio con l’ importante azienda. E lo fa con l’orgoglio di appartenenza alla sua terra, dove si apprezza vedergli brillare gli occhi quando alla domanda sul sodalizio con lo showroom di via Calabritto, risponde che nasce “dall’amicizia con Raffaele e Rosanna Galiano e dall’amore per la mia terra, dove scappo quando posso, perché il cuore è sempre qui”. Introdotto agli invitati da una elegantissima Rosanna Galiano in abito lungo e anima ispiratrice della vetrina di abbigliamento, lo stilista originario di Pompei e tenuto a battesimo dai Versace dopo essersi formato all’Istituto europeo di design a Napoli, conversa amabilmente con chi si avvicina. Siamo all’imbrunire. La strada della moda napoletana è animata da un’atmosfera sobria, di stampo internazionale, arricchita da raffinati capi griffati esposti, con le più recenti e selezionate fantasie degli abiti Valentino, Yves Saint Laurent , Celine, ben accostati ai romantici futuribili di Scognamiglio. Miami, Los Angeles, Roma, Parigi, Milano, la sensazione è proprio quella di poterci trovare in queste metropoli, pur stando nella nostra città. “Siamo contenti di aver aperto questa nuova realtà aziendale – spiega Rosanna Galiano –, da me voluta fortemente perché credo nella risposta del nostro tessuto territoriale. Amo il mio lavoro e la mia gente, e credo nel nostro lavoro di squadra. E la risposta di Napoli e dei napoletani ci sta donando soddisfazione e spinta a continuare su questa scia”.