10.8 C
Napoli
lunedì, Giugno 24, 2024
Home Autori Articoli di Bazar delle Follie di Piero Formica

Bazar delle Follie di Piero Formica

368 ARTICOLI 0 Commenti

Kircher, il gesuita antesignano della contemporaneità

La cultura dell’imprenditorialismo si nutre dei pensieri dei polymath, quelli che si propongono di tenere tutta la conoscenza sotto il loro dominio. Il gesuita tedesco Athanasius Kircher (1602-1680), star scientifica dell’età barocca e viaggiatore in tanti mondi del sapere, ci indirizza verso quella cultura preparandoci a volteggiare come una farfalla da un campo all’altro della conoscenza. Antesignano della contemporaneità,...

Le strade solitarie che cambiano il mondo

La passeggiata in solitaria negli ampi viali del Faelled Park, in Copenaghen, per prendere un po' d’aria notturna, è fonte d’ispirazione per il fisico tedesco Werner Heisenberg (1901-1976). Nei primi decenni del Novecento, estraniarsi dal luogo di lavoro da soli praticando sport o ascoltando musica fu tra i fisici una pratica diffusa che produsse risultati sorprendenti. Essi tracciarono strade...

Gli alunni come rane da gonfiare

È Montaigne che dalla sua Torre ci avverte del pericolo che corriamo quando "lavoriamo solo a riempire la memoria, e lasciamo l’intelletto e la coscienza vuoti….Noi sappiamo dire: 'Cicerone dice così; questi sono i costumi di Platone; queste sono proprio le parole di Aristotele'. Ma noi, che cosa diciamo, noi? che giudizi diamo? che facciamo? Altrettanto saprebbe dire un...

I limiti dell’intelligenza artificiale: un bambino può immaginare, l’algoritmo no

Gli algoritmi sono l’anima razionale dell’intelligenza artificiale. Con i big data migliora l’accuratezza degli algoritmi. Dal canto loro, gli esseri umani sviluppano ragionamenti avvalendosi anche di due altre parti dell’anima: l’impulso ad agire e il desiderio di farlo. Sin da bambini, noi ci affidiamo a tutte e tre le parti per immaginare scenari, sperimentare, fare confronti e imparare dagli...

Costruiamo un futuro nel segno del benessere

Condividendo le idee, anche nel conflitto cognitivo, partecipiamo alla costruzione del futuro nel segno del benessere, anche con One Health e Sciencepreneurship. Allego il video di ONE HEALTH presentato alla Conferenza UNGA, New York, 26-27 Settembre, sotto l'egida delle Nazioni Unite. By sharing ideas, even in cognitive conflict, we participate in building the future in the sign of well-being, also...

I “lavoratori agricoli” della Silicon Valley

I dati fanno tanta luce da corroborare il proprio punto di vista, una luce che può essere ingannevole inducendo a guardare dove si diffonde rapidamente ma dove non si trova l'innovazione che cambia il mondo. Indossando questa veste culturale, i sacerdoti dell'incrementalismo calcolano il tempo in base a considerazioni finanziarie che riflettono il rendimento atteso dell'investimento. I loro calcoli...

Intelligenza artificiale, un viaggio senza mappe

Sin dai tempi antichi scienziati e filosofi, riflettendo ed investigando sulla natura dell’intelligenza, sulla struttura e sulla funzione del cervello umano, si sono chiesti se le macchine dispongano della facoltà di apprendere e ragionare correttamente, similmente agli esseri umani: in breve, se esse possano pensare. È questa la cornice che inquadra la storia delle idee sull’intelligenza artificiale, un lunghissimo...

La nuova impresa scientifica e il viaggio della complessità

Ai giorni nostri, l’impresa scientifica nasce dall’incontro tra i ritrovati della scienza e i fermenti culturali dell’età della conoscenza contraddistinta dall’apprendimento orizzontale o transdisciplinare contrapposto all’insegnamento verticale di singole e separate discipline (i ’silos’ disciplinari) proprio delle passate età industriali. Conseguentemente, l’impresa scientifica viene contestualmente modellata dai dati degli studi scientifici e dalle narrazioni degli studi umanistici. Essa...

Un futuro di scoperte senza fine

Dall'archiviazione analogica all'archiviazione digitale, il salto tecnologico ha permesso ai visionari creativi di osservare l’Universo Salute con nuovi occhi. La crescita esponenziale nella potenza di calcolo e il Quantum Computing in vista rendono possibile l'impensabile. Si pensi alla genomica e alle soluzioni in silicio altamente integrate per la trasmissione digitale a banda larga di dati, voci e video che...

I nomadi della conoscenza: perché dubitare che ciò che ci viene trasmesso sia vero

Il passaggio dalla scoperta all’applicazione imprenditoriale non è tracciabile secondo regole infinitamente precise. Sulle misurazioni effettuate per prevedere i risultati grava l’incertezza, una proprietà intrinseca alla natura di qualsiasi entità si voglia misurare. Eliminando il dubbio per rincorrere la certezza, viene a mancare l’esatta valutazione dei fatti e delle cose; l’ossessiva ricerca della certezza è l’anticamera del fanatismo, sosteneva...
- Advertisement -



Ricevi notizie ogni giorno