“Non fa per me”, Oprah dice no alla Casa Bianca

13

Washington, 25 gen. (AdnKronos) – Oprah Winfrey non ha interesse a candidarsi alla presidenza degli Stati Uniti nel 2020. Dopo settimane di speculazioni, innescate dal suo discorso ai Golden Globe, la stella della tv Usa ha spento le speranze di migliaia di americani che la volevano alla Casa Bianca, in un’intervista al magazine InStyle.

“Non è una cosa che mi interessa. L’altro giorno mi sono incontrata con qualcuno che mi ha offerto aiuto per la campagna elettorale, ma non è per me”, ha risposto Oprah alla direttrice della rivista, Laura Brown, che le chiedeva della sua possibile discesa in campo.

“Mi sono sempre sentita molto sicura di me stessa e fiduciosa nel sapere cosa potevo o non potevo fare”, ha detto l’icona 63enne durante l’intervista, ribadendo che “questo è qualcosa che non mi interessa. Non ho il Dna per farlo”.