Regione, morto l’ex consigliere e sindaco di Aversa Sagliocco

34

E’ morto ieri sera presso l’Ospedale Monaldi di Napoli, dove si trovava ricoverato, l’ex sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco. Politico di lungo corso, Sagliocco è stato anche per due volte consigliere regionale, ed in passato anche sindaco di Trentola Ducenta di cui era originario. Aveva 62 annio e da tempo lottava contro un male incurabile che non gli ha impedito di continuare a dedicarsi all’attività politica ed amministrativa. Si era candidato anche alle elezioni provinciali lo scorso anno a capo di una coalizione di centrodestra ed attualmente militava nelle file del nuovo centrodestra. Lascia la moglie, Lucia Petrella, e le figlie Maria e Lorella attorno alle quali si stringe tutto l’agro aversano.
Nato a Trentola Ducenta (Caserta) il 15 settembre 1953, sposato, due figlie, Giuseppe Sagliocco era un avvocato civilista. Formatosi politicamente nella Democrazia cristiana, è statp sindaco di Trentola Ducenta nel 1982. Nel 1985 viene eletto nel Consiglio provinciale di Caserta e diventa assessore ai Servizi sociali. E’ stato consigliere della Giunta Camerale di Caserta dal 1995 al 1999; presidente del Consorzio provinciale dei Trasporti dal 1997 al 2000. In quell’anno fu eletto nel Consiglio Regionale nella lista del Ppi. Nel 2002 passa con Forza Italia e poi con il Pdl. Nel 2012 è stato eletto sindaco di Aversa ma decadde lo scorso anno a seguito della mancata approvazione del bilancio di previsione.