Turismo, nasce il distretto del Partenio

102

Appuntamento per oggi, alle 16.30, presso il Palazzo Abbaziale del Loreto, a Mercogliano, in provincia di Avellino, per la presentazione del Distretto Turistico del Partenio, alla presenza dell’assessore Regionale al Turismo, Corrado Matera, dell’abate di Montevergine don Luca Riccardo Guariglia e del presidente del Distretto, Pasquale Giuditta. Ad aprire i lavori il primo cittadino di Summonte che presenterà il Distretto e le sue finalità. “Il Distretto Turistico è un nuovo modello organizzativo riguardante l’offerta dell’area geografica nel settore del turismo – ha spiegato Giuditta -. Viene definito attraverso l’aggregazione di territori dotati di potenziali attrazioni turistiche espresse in modo omogenee e complementari e i Comuni che hanno aderito hanno un patrimonio storico-culturale di grande pregio. Il Distretto Turistico opera per il rilancio e la riqualificazione dell’offerta turistica del nostro territorio che vanta la presenza di attività produttive ed aziende di qualità come i torroni, i salumi, le castagne, i liquori, i funghi….” anche “intervenendo e favorendo agevolazioni amministrative, fiscali e finanziarie”. Hanno aderito al Distretto Turistico Partenio, oltre a Mercogliano, i Comuni di Avella, Capriglia Irpina, Casamarciano, Monteforte Irpino, Mugnano del Cardinale, Ospedaletto d’Alpinolo, Pannarano, Pietrastornina, Roccarainola, San Martino Valle Caudina, Sant’Angelo a Scala, Summonte e Visciano.