Un viaggio a Londra con la Mini Cooper SE Cabrio

33

LONDRA (INGHILTERRA) (ITALPRESS) – Tower Bridge, Buckingham Palace, Piccadilly Circus: qual è il modo migliore per iniziare un tour con la Mini Cooper SE Cabrio in una grande città con nove milioni di abitanti e una tale ricchezza di storia? Con “Courage”. Questa importante qualità per un reale cambiamento è commemorata dal 2018 da una delle più recenti statue della Londra storica in onore dell’attivista per i diritti delle donne Dame Millicent Garrett Fawcett. Fu una delle forze trainanti per il suffragio femminile. “Il coraggio richiede coraggio ovunque”, si legge sullo striscione che regge la figura del primo monumento a una donna in Parliament Square a Londra. E’ sinonimo di partecipazione sociale e di uguaglianza. L’ampia piazza, situata in posizione centrale, proprio accanto alla sede del Parlamento britannico nel Palazzo di Westminster, ci offre un’altra breve occasione per ricaricarci. Da qui ci dirigiamo verso est attraversando il leggendario Westminster Bridge, lungo 252 metri, a bordo della MINI Cooper SE Cabrio fino all’atmosfera mozzafiato della South Bank di Londra sull’altra sponda del Tamigi.
Al centro di questo tratto di lungofiume di 1,7 chilometri si trova la Queen Elizabeth Hall, insieme alla Royal Festival Hall e al Royal National Theatre. Mentre un programma giornaliero di concerti di musica classica, jazz e d’avanguardia delizia il pubblico nella parte superiore dell’edificio foyer, il cuore caratteristico della sottocultura londinese pulsa nel seminterrato. Dopotutto, la zona di skateboard più famosa della città si trova qui dagli anni ’70. Lì vicino, la scena creativa londinese celebra l’arte urbana resa famosa da Banksy con il colorato tunnel di graffiti di Leake Street. Superata la ricostruzione del famoso Globe Theatre di Shakespeare, il percorso conduce attraverso il London Bridge per tornare sull’altra sponda del fiume. Sul ponte, la capote in tessuto della Mini Cooper SE Cabrio con il suo tipico design Union Jack si abbassa silenziosamente per rivelare un cielo inglese sempre più luminoso. Qui, nella parte orientale della città, le rovine della chiesa incantata di St Dunstan-in-the-East creano un emozionante contrasto tra storia e modernità. Il parco, un luogo speciale ancora sconosciuto ai più, si trova all’interno e intorno alla navata centrale e offre ai passeggeri MINI un luogo speciale per riposare e fare il pieno di energia.
La Mini Cooper SE Cabrio non deve più farlo nel senso classico che conosciamo dei motori a combustione. Il motore elettrico da 135 kW/184 CV favorisce invece una maneggevolezza agile e facilmente controllabile e permette di percorrere 201 chilometri di piacere di guida all’aria aperta senza emissioni locali secondo il ciclo di prova WLTP. Una sosta al London Sky Garden è un’ottima idea per godere di una vista mozzafiato sulla città sul Tamigi come quella dalla decappottabile. Il giardino più alto di Londra si trova al 35° piano di un grattacielo chiamato “Walkie-Talkie” per la sua forma particolare. L’ingresso è gratuito e garantisce una fantastica vista sulla città, dove si possono già scorgere le prossime attrazioni turistiche. Guardando verso ovest, la Cattedrale di St Paul, al centro del più grande centro finanziario d’Europa – il quartiere di City of London – è facilmente riconoscibile ed è una delle chiese più grandi del mondo. Al centro della cattedrale, lunga 158 metri, si trova la lanterna da 750 tonnellate sospesa a 111 metri di altezza. 111 metri corrispondono esattamente a 365 piedi, cioè un piede per ogni giorno dell’anno.
Prima che questa giornata ricca di eventi volga al termine, un luogo speciale davanti alla Somerset House, magnificamente illuminata, garantisce una vista spettacolare del mare di luci notturne lungo il Tamigi. Sede di pionieri della cultura, la Somerset House collega la creatività e l’arte alla società. Parte dell’edificio neoclassico appartiene al King’s College, uno dei più prestigiosi istituti di istruzione superiore del mondo.
Sul lato opposto del fiume, gli edifici illuminati con colori vivaci e l’iconico London Eye si riflettono nell’acqua del Tamigi. Grazie ai suoi 135 metri di altezza e alle sue 32 cabine di vetro dal pavimento al soffitto, nelle giornate limpide permette di vedere a 40 chilometri di distanza il castello di Windsor dei reali, fuori Londra.

foto: ufficio stampa Bmw Group Italia

(ITALPRESS).