Somma Vesuviana, con City-Coupon il commercio va online

54
Nell’era digitale una buona fetta del commercio prende sempre più la strada del web, con i suoi numerosi vantaggi in termini di visibilità. Lo hanno chiaro al Comune di Somma Vesuviana, dove l’amministrazione guidata dal sindaco Pasquale Piccolo lancia “City-Coupon”, l’iniziativa gratuita per i commercianti del posto che vogliano affacciarsi al mercato online. Tutto nasce da un’idea dell’assessore al Commercio Simona Cerbone: “Il progetto intende dare spazio alle strategie di marketing online per un potenziamento delle attività del nostro territorio – spiega l’assessore – Spendere a Somma Vesuviana, nei nostri esercizi commerciali, rappresenta un grande esempio di altruismo sociale. Con City-Coupon cambia il rapporto tra utente e commerciante, è un modo per abbattere le distanze e i tempi d’acquisto. Il portale, inoltre, consente di avere un quadro chiaro delle offerte più vantaggiose: perché andare fuori città quando possiamo usufruire dello stesso servizio a due passi da casa?”. 
 
La registrazione al portale del commercio è gratuita per chi ha l’attività in città. I costi di gestione del progetto sono infatti garantiti dall’ente. Ma come funziona il tutto? All’esercente basterà inserire in vetrina le proprie promozioni per il periodo che ritiene opportuno. Grazie al rilascio del coupon, che verrà esibito stampato o su smartphone presso l’attività che ha pubblicato l’offerta, i cittadini di Somma e degli altri comuni potranno usufruire delle promozioni. Il progetto partirà ufficialmente a settembre con la presentazione alla stampa e con incontri pubblici e attività di informazione.