Unione Industriali Napoli, sold out per Connext: in programma 300 b2b

38

Connext Napoli bis, quella che avrebbe dovuto essere la ‘coda’ dell’importante iniziativa promossa da Unione Industriali Napoli lo scorso 4 giugno in occasione dell’Assemblea Pubblica dell’Associazione alla Mostra d’Oltremare, ottiene un successo ancora più clamoroso.
L’interesse manifestato dalle imprese ha indotto l’Unione Industriali a promuovere presso la propria sede di Palazzo Partanna (piazza dei Martiri 58, Napoli) una nuova occasione di partenariato industriale a livello territoriale nelle giornate di martedì 16 e mercoledì 17 luglio (ore 10,00-13,00 – 15,00-18,00).
L’esito è stato più che lusinghiero: le richieste delle imprese, associate e non associate all’Unione Industriali, sono state tali e tante da consentire di definire un numero di b2b quasi triplo rispetto a quello di 120, già molto significativo, registratosi il 4 giugno alla Mostra.
Tutto è pronto quindi per la due giorni nel Salone D’Amato di Palazzo Partanna.
Connext Napoli è un network digitale che mette in contatto le imprese attraverso la piattaforma di Marketplace online. Un luogo virtuale di scambio e di business, una vetrina permanente dove le imprese possono interagire tra loro, creare le agende B2B, programmare incontri per consolidare i legami tra piccole, medie e grandi realtà imprenditoriali del territorio, provenienti dai più diversi settori della manifattura e dei servizi.
Connext Napoli è la prima manifestazione territoriale promossa da un’associazione del sistema dopo l’importante iniziativa nazionale Connext, organizzata da Confindustria lo scorso febbraio a Milano, e che conoscerà una seconda edizione – Connext 2020 – agli inizi del prossimo anno.
Nel frattempo, in considerazione del crescente interesse delle imprese del territorio (più di mille richieste di b2b pervenute), l’Unione Industriali Napoli ha in programma di promuovere una nuova iniziativa presso la propria sede entro la fine del 2019.