Vaccino Covid, Lombardia apre a fascia 16-29 anni dal 2 giugno

28

(Adnkronos) – Vaccino anti-covid in Lombardia per i ragazzi dai 16 ai 29 anni a partire dal 2 giugno. Lo fa sapere Guido Bertolaso, coordinatore della campagna vaccinale per la Regione Lombardia, intervenendo in una conferenza stampa a Palazzo Lombardia. C’è inoltre l’ipotesi di aprire il 27 maggio a fascia 30-39 anni, mentre per quanto riguarda i 40enni si parte il 20 maggio. Questo il piano delle vaccinazioni nella Regione.